Il blocco dello scrittore

Il pollo fu sistemato nel bagagliaio.
– Fai attenzione neh!
– Certo cara.
Seb salì in macchina.
– Le chiavi? le hai tu? – chiese a Selly.
– Chiavi?
– La chiave della macchina. Cristo!
– No caro. Avrai pur aperto il bagagliaio con qualcosa!
Seb saltò fuori.
– Accipicchia di una merda del
– Che c’è. Seb? – chiamò Selly dall’abitacolo.
– Ho chiuso quel fottuto pollo con le chiavi dentro!
– ?
– Il portellone è chiuso! siamo nella
– Seb calmati caro.
– Cosa facciamo?
– Mah… – Selly si lisciò una sopraciglia.
– Non c’è niente da fare. Siamo bloccati – gridò Seb.
– Proprio non c’è modo di aprirlo?
Anche Selly scese dalla macchina e andò di dietro.
– Non so come Selly.
– Povero pollo, ascolta!
Il pollo beccava con il becco la carrozzeria.
– Tic, tic, tic…
– Dovrai forzare la serratura Seb.
– Certo che dovrò forzare la serratura! ma perché mai mi ci trovo imbracato dentro questa storia!
– Senti Seb non sono stata certo io.
– Ci sei dentro anche tu Selly!
– Tic, tic, tic…
– Racconto del cazzo.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...