L’anima di Stefano

Pioveva, e le goccioline sembravano un milione di matite…– Non possono piovere matite Stefano – disse la maestra.
– Mi dispiace – rispose Stefano.
Nella stanza si sentì un sordo risolino.
e il vento gli solleticava il pensiero,
– Questa poi! Stefano, proprio non so cosa pensare.
– No Signora maestra, mi dispiace – Stefano abbassò gli occhi sul banco.
La maestra continuò a leggere:
non sapeva dove appoggiare la sua anima,
– Questo è assurdo oltre che impossibile Stefano.
e l’anima gli pesava sempre di più; entrò in un vicolo cieco, scovò tre grossi bidoni allineati lungo lo sporco e buio muro, e con l’ultima forza che gli restava nelle braccia riuscì a sollevarla e la buttò dentro,
– Stefano! non puoi inventarti cose simili, le cose che scrivi non hanno alcun senso, lo capisci? – La maestra alzò le natiche e le appoggiò sulla cattedra.
– Sì capisco.
le matite venivano giù dal cielo e gli rigavano il volto, abbassò la patta dei pantaloni perché doveva pisciare,
– E Stefano continua:
fino all’ultima goccia perché più niente doveva rimanere,
– Qui salto un paragrafo – disse la maestra.
I bambini nella classe cominciavano ad agitarsi e alcuni lanciarono delle palline di carta arrotolata mirando alla testa di Stefano.
si sentì più leggero, spiccò il volo ed incontrò l’angelo che gli aprì gli occhi.
– Mi dispiace Stefano. 4.
– Certo Signora maestra, anche a me.
Stefano si alzò dal banco, ordinò i sui quaderni dentro la cartella, infilò le braccia attraverso le cinghie dello zainetto e lo sistemò dietro le spalle, si avvicinò alla finestra e si buttò.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...