Un posto per bene

Quando al mattino dovette svegliarsi, ripresero le beffe e le frasi sprezzanti delle sue compagne. E Lucia pensò: – Aspetto la sera e allora scenderò le scale, uscirò e me ne andrò. – Poi si lasciò ricadere sul letto singhiozzando con il viso affondato nel guanciale.
– Su, in piedi! – esortò la suora.
Lucia serrò i pugni sotto il cuscino. Continua a leggere

Annunci

Il silenzio uccide

Non capiamo l’odio che abita dentro di noi, ci vergogniamo dell’ignoranza che ci circonda. Ci nascondiamo dentro il nostro silenzio e il silenzio abita dentro di noi. Accettiamo l’amore per non dover cercare l’odio, pochi sanno come va il mondo. Senza la luce delle stelle, solo il fango rimane nelle pozzanghere. Non serve a niente cercare; rimarrà sempre il disordine. Non so che cosa sia, ma sento l’anima dentro… Continua a leggere